Iscriverti al coaching Dukan per tantissimi consigli e menu Dukan pub
Visualizzazione post con etichetta TERZA FASE. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta TERZA FASE. Mostra tutti i post

Dieta Dukan: Mantenimento con i semi di chia


I semi di chia possono dare un valido sostegno in questa difficile fase. Leggete il post e saprete perchè.




Essenziale è seguire il giorno di sole proteine e il movimento almento per tre volte la settimana.
Ma esiste qualche altro aiutino? Sì, mi riferisco ai semi di chia. I semi di chia sono i semi della Salvia Hispanica che contengono omega 3, calcio, fibre solubili e insolubili e antiossidanti.
Aiutano il dimagrimento perchè hanno la capacità di assorbire acqua. Se si mescolano i semi di chia con acqua, e si lasciano in ammollo per 15 minuti ,si ottiene un gel che rallenta la digestione e l'assorbimento dei carboidrati, rende sazi più a lungo e impedisce alla glicemia di impennare.
Per questo motivo si dice che aiuti a perdere peso. Inoltre il valore nutrizionale dei semi di chia è molto alto e questo corrisponde ad una maggiore quantità di energia. Più energia per chi è in sovrappeso significa voglia di muoversi, e anche anche questo si traduce in perdita di peso ovviamente.
I semi di chia inoltre agiscono come degli spazzini che fanno piazza pulita delle scorie e delle tossine dovute alla digestione lenta di alcuni cibi come carni e latticini.
Sembra che questi semi siano nutrizionalmente superiori ai semi di lino e di soia. Nel periodo precolombiano sono stati il cibo di sopravvivenza di maya e aztechi.
Salute cardiovascolare, energia, mobilità articolare sono solo alcuni dei benefici di questi semi possono aiutare nella fase di mantenimento della dieta Dukan.
La ricetta base per preparare il gel di semi di chia è di un cucchiaio di semi a 300 cc di acqua. Si può aggiungere del succo di lime o di limone. I semi si possono aggiungere ai cereali, alle insalate o allo yogurth.
I semi di chia li trovate nei negozi di alimenti biologici.

IL REGIME DI CONSOLIDAMENTO

Una volta raggiunto il giusto peso giusto bisogna consolidarlo. Per questo il Dottor Dukan ha creato una 3 fase, della durata di 10 giorni per ogni chilo perso. Questa fase si articola in 3 parti, per abituare l'organismo alla normale alimentazione in modo più dolce).
(Supponendo di avere perso 10 chili, occorrono 100 giorni di fase 3, da dividere in fasi da circa 33 giorni ciascuna)

1 PERIODO:

-Proteine + verdure della fase di crociera a volontà tutti i giorni
-1 porzione "farinacea" a settimana
una porzione equivale ad una delle seguenti scelte:
70 gr. di pasta cruda (meglio se intergale);
200 gr. di cuscus, polenta, bulghur pesati cotti;
220 gr. di lenticchie o altre leguminose pesate cotte;
150 gr. pesato cotto di riso, sempre meglio se integrale (45 gr crudo);
125 gr di patate cotte

-1 pasto della festa a settimana
Potrete mangiare tutto quello che desiderate, dall'antipasto al dolce :)

-1 fetta di pane integrale al giorno (50 gr)

-1 frutto al giorno
(1 mela, 1 pera, 1 arancia, 1 pompelmo, 1 pesca noce, 1 pesca nettarina, 1 cestino fragole, 1 cestino lamponi, 1 fetta melone, 1 fetta anguria, 2 kiwi, 2 albicocche, mezzo mango)

-3 cucchiai di crusca al giorno

-Il giovedì rigorosamente proteico, con alimenti scelti dalla fase di attacco

2 PERIODO:

-Si aggiunge un farinaceo alla settimana (per un totale di 2)

-Si aggiunge un formaggio, scegliendo tra:
30 gr di formaggio max 20% di grassi (fior di latte, ricotta fresca, scamorza) tutti i giorni, oppure una porzione da 20 gr max 40% di grassi (bel paese, caciotta romana di pecora, caciotta toscana, caciottina fresca, dolce verde, emmental , fior di latte , fontina, formaggini, grana, groviera, mozzarella, pastorella, pecorino, provolone, ricotta romana, ricotta fresca, scamorza, stracchino, caciocavallo, cheddar, gorgonzola, latteria, panna)
un giorno sì e un giorno no

3 PERIODO:
Tutte le proteine della fase 2 e tutte le verdure
2 porzioni di farinacei alla settimana
2 pasti della festa

1 frutto MAI CONSUMARLO ALLA FINE DEL PASTO
1 fetta pane integrale (50 gr)

1 porzione di formaggio da 40 gr a 40% di grassi che possono essere rimpiazzati da 1 fromage blanc al latte intero (40% grassi) per 100 gr max.

2 porzioni di farinacei alla settimana

Cosciotto d'agnello e di arrosto di maiale (filetto)

La crusca

Il giovedì PP

La fase 3 si può anche dividere in due fasi ben distinte, la cui durata di ognuna è la metà del mantenimento totale. Se si devono fare 100 gg di fase 3 si divideranno in due distinte fasi da 50 gg. Nella prima metà consumare una porzione di cibi amidacei (pasta, legumi, riso...) e un pasto della festa, e nella seconda metà consumare 2 cibi amidacei e 2 pasti della festa. Così l'organismo si riabitua un po' alla volta.






Dukan video

Loading...

TROVATE I SHIRITAKE, TOFU ,BACCHE DI GOJI SUL SITO ZEN MARKET