.

Visualizzazione post con etichetta DOLCI DUKAN. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta DOLCI DUKAN. Mostra tutti i post

CHEESECAKE AL CAFFE' VERDE -Missing Sun

 


per per la base: 30 gr proteine polvere al cacao, 2 cc caffe in polvere, dolcificante al gusto, 80 gr albumi (2 albumi), 150 gr tofu, 3 cm Latte in polvere, 1 cc lievito

-per il cheesecake:250g Isigny S. Mere50g philadelphia balance150 ml di yogurt 0,1% con aroma caffè o un cm caffè in polveredolcificante al gusto 8g di colla di pesce50ml di total 0 50ml di caffè con dolcificante

-per la copertura del cheesecake:100ml di caffè con dolcificante50 ml di total 0dolcificante al gusto4g colla di pesce

Nel mixer lavorare tutti ingredienti x la base e poi mettere in teglia piccola (io usato 18 cm silicone) in microonde combinato (micro 350 ventilato 180) x 10 min.Mettere colla di pesce ammollo in acqua. In una ciotola mettere tutti gli ingredienti x il cheesecake e lavorare con una frusta, aggiungere x ultima 8 gr colla di pesce sciolta in poca acqua (io metto sempre 1 min al micro). Togliere dal micro la base e fare freddare qualche min prima di mettervi sopra composto. Mettere in frigo x 1 ora. Intanto preparare la copertura mescolando con frusta ingredienti e aggiungendo x ultima la colla di pesce (sempre sciolta in poca acqua in micro).

Tirare fuori dal frigo il cheesecake e aggiungere con una spatola la copertuna. Mettere di nuovo in frigo alcune ore



MOUSSE FRAGOLA E LIMONE





Preparazione: 10 minuti

Cottura: 0 minuti

Tempo di riposo: 10 minuti in frigorifero

Fase: Attacco, PP


Ingredienti


Per 2 persone
120 g di formaggio fresco magro 0% - 12 gocce di aroma fragola - 4 cucchiai di formaggio fresco magro 0 % - 1 albume d'uovo - 20 gocce di aroma torta meringata al limone - 2 cucchiai di dolcificante in polvere - 6 gocce di colorante rosso

Preparazione

- Fare una mousse montando gli albumi a neve e incorporandovi delicatamente 4 cucchiai di formaggio fresco magro 0%, l'aroma torta meringata al limone e 1 cucchiaio di dolcificante in polvere. - Mescolare i 120 g restanti di formaggio fresco magro 0% con gli aromi mela-fragola, il colorante e 1 cucchiaio di dolcificante in polvere. - Suddividere questo secondo preparato in 2 coppette di vetro e ricoprire con la mousse. - Lasciar riposare in frigorifero prima di degustare.

Il nostro consiglio
Gli aromi torta meringata al limone e fragola offrono freschezza e leggerezza a questa ricetta, che si rivela ideale per i caldi mesi estivi.

TARTELLETTE AL CACAO












Ingredienti per 3 tartellette fatte in stampini con 10 cm di diametro

Per la base
- 30 gr di crusca di grano
- 30 gr di crusca d’avena
- 30 gr di latte scremato in polvere
- 2 cucchiaini di Tic
- 1 tuorlo
- 1 pizzico di sale
- 10 gocce aroma burro fuso
- mezza fialette aroma vaniglia
- 40 grammi di yogurt bianco magro

Per il ripieno
- 30 grammi di latte scremato in polvere
- 2 cucchiaini di cacao magro
- mezzo cucchiaino di Tic
- 6 gocce di aroma nocciola (va bene anche qualche goccia di rum o vaniglia)
- latte scremato liquido q.b.

Nel robot da cucina mettere le crusche e il latte scremato in polvere, amalgamare bene con il tuorlo, il sale e gli aromi. Aggiungere lo yogurt e lavorare sino a che il composto non è compatto. Fare una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e metterla in frigo per almeno una mezz’ora, comunque finchè non è dura.
Accendere il forno a 200°.
Togliere l’impasto dal frigo e stenderlo ad uno spessore di mezzo cm, aiutandosi con il foglio di silicone come base e un foglio di pellicola trasparente sopra, sul quale passare il mattarello senza che la pasta appiccichi.
Ritagliare i tondi a misura degli stampini, foderarli di carta da forno e adagiare i tondi di pasta.
Preparare la crema mettendo in una ciotola latte in polvere, cacao, aromi, e aggiungendo poco latte scremato per volta, sino ad ottenere una crema densa.
Versare a cucchiaiate nelle tartellette, passare in forno caldo per 15 minuti. Sfornare subito e spolverare a piacere con un cucchiaino di latte scremato in polvere.




TORTINE MERINGATE AL LIMONE

Preparazione : 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo di riposo: 2 ore
Fase: Crociera, PP/PV

Ingredienti

Per 8 persone

Per la pasta:
10 cucchiai di crusca d’avena - 5 cucchiai di crusca di grano – 3 cucchiai di maizena – 2 cucchiai di dolcificante in polvere – 4 cucchiai di latte scremato – 4 cucchiai di acqua – 10 gocce di aroma burro fuso – 2 cucchiai di formaggio bianco magro 0%

Per la crema pasticcera:
1 limone verde – 3 uova – 2 cucchiai di dolficante liquido – 2 cucchiai di maizena – 30 cl di latte scremato – 1 cucchiaio di aroma limone – 2 fogli di gelatina

Preparazione della pasta

Preriscaldare il forno a termostato 6 (180°C).
In un robot da cucina, versare 10 cucchiai di crusca d’avena e 5 cucchiai di crusca di grano.
Mescolare in una terrina le crusche con 3 cucchiai di maizena (tollerata) e 2 cucchiai di edulcorante in polvere.
Aggiungere 4 cucchiai di latte scremato, 4 cucchiai di acqua e 10 gocce di aroma burro.
Mescolare bene.
Aggiungere 1 uovo, 2 cucchiai di formaggio bianco magro 0% e impastare fino a ottenere una palla omogenea.
Stendere la pasta in uno stampo.
Farla cuocere per 15 minuti al forno a termostato 6 (180°C).

Preparazione della crema pasticcera

Sbucciare e spremere un limone verde.
Mettere scorza e succo in un pentolino con 3 uova.
Sbattere bene.
Aggiungere 2 cucchiai di dolcificante liquido, 2 cucchiai colmi di maizena (tollerata) e mescolare bene.
Versare 30 cl di latte scremato e 1 cucchiaio di aroma limone.
Portare lentamente a ebollizione senza smettere di mescolare con un mestolo in legno.
Togliere dal fuoco a inizio bollore, aggiungere 2 fogli di gelatina sgocciolati (dopo averli ammorbiditi per 5 minuti in acqua fredda) e fare intiepidire.
Assaggiare la crema pasticcera e regolare a piacere.

Per finire, versare la crema sulla torta, decorare con qualche scorza di limone, se volete, poi lasciate raffreddare in frigo per qualche ora.







TORTA MORBIDOSA DUKAN - Mimma Nicolini


 
100 grammi di Maizena
100 grammi di latte in polvere
2 cucchiai di dolcificante in polvere(20 grammi )
150 grammi di yogurt magro bianco
4 uova
1 bustina di paneangeli per dolci
vanillina e scorza grattugiata di limone
Aroma burro e aroma panettone
1 cucchiaio di cacao magro sgrassato
120 grammi di albume
Unire tutti gli ingredienti insieme tranne gli albumi che li monteremo a parte e il cacao che lo uniremo a meno della metà del composto.

Dopo aver montato gli albumi a neve unirli al composto e trasferire 3/4 di impasto in una teglia tonda da 28 cm rivestita da carta forno,mescolare il cacao al rimanente impasto e unire poi tutto il resto,con una spatola amalgamare il tutto con movimenti circolari.

40 min a 150 gradi forno statico :)
Riuscite ad ottonere 12 fette :)

Buona colazione :)

TORTA AFTEREIGHT DUKAN




TORTA AFTEREIGHT DUKAN - Missing sun






120 gr albumi (3), 4 cucchiai crusca avena, 2 crusca grano, 4 latte in polvere scremato, 5 quark (o total 0), 2 cacao degrassato, 1 maizena, 3 cucchiaini di dolcificante in polvere, 10 gocce arroma cioccolato fondente e 10 nocciola, 1 busta lievito vanigliato, 2 cucchiai menta 0, qualche cc di latte scremato
Nle mixer frullare gli albumi, le crusche, 3 cucchiai latte in polvere, 1 cacao, 3 quark, gli aromi, la maizena, 1,5 cucchiaino di dolcificante e, x ultimo il lievito. Versare in una teglia da forno piccola (io ho usato una da 18 cm di vetro) e mettere in forno combinato microonde 600/ventilato 180 x 15 minuti, abbassare a microonde 450/ventilato 160 x altri 5 minuti e poi a micronde 300/ventilato 140 x altri 5 minuti. Far raffreddare e poi tagliare in due. Farcire con la crema di menta fatta mescolando 2 cucchiai di quark , 2 di menta 0 e 1 cucchiaino di dolcificante e messa in frigo x alcune ore. Ricomporre la torta mettendo la parte che nel forno era sotto come parte superiore (è più bella e liscia) e rimettere in frigo per alcune ore. Preparare la glassa al cacao mescolando 1 cucchiaio di cacao, 1 cucchiao di latte scremato, 1,5 cucchiaini di dolcificante aggiungendo pochissimo latte scremato liquido in modo da dare la consistenza della nutella. Spalmare sulla torta e per ultimo mescolare una puntina di quark con qualche goccia di menta 0 e una puntina di dolcificante. Spalmare questa glassa sopra la glassa al cacao. Rimettere in frigo. Ho inziiato la preparazione ieri sera, completata stasera. Domattina mangio al prima fetta!!!



PANCAKE DUKAN



Pancake Dukan per le mitiche dukanine - Mimma Nicolini




4 albumi + 2 tuorli di uova
1 bustina di lievito vanigliato
1 yogurt magro (io ho usato uno della lidl alla fragola)
2 cucchiai di formaggio linessa o Total
1 cucchiaio di dolcificante in polvere
4 cucchiai di Maizena + MEZZA FIALA DI Aroma vaniglia/burro(ho messo quello della lidl)

Montare gli albumi a neve,a parte mescolare il resto degli ingredienti(io ho usato una planetaria)Unire poi gli albumi delicatamente.
Prendere una padella in ceramica o antiaderente e con un mestolo mettere una porzione di impasto,girarlo appena comincia a dorarsi e poi buon appetito :)

Di pancake ne vengono circa 16 in un giorno potete mangiarne metà :)

TRIS DI MINI BUDINI DUKAN. VANIGLIA, ARANCIA, CACAO


TRIS DI MINI BUDINI DUKAN. VANIGLIA, ARANCIA, CACAO - Stefania Circiello




ricetta per 6 mini budini (due per qualità)

Versare 1 dl di latte magro in un bicchiere. Versare una piccola quantità di questo latte in un bicchierino da caffè. In questo latte far sciogliere un cucchiano di agar agar. Unire l'agar sciolto al resto del latte. Aggiungere l'aroma alla vaniglia. Ora mettere il bicchiere nel forno a microonde. Attenzione il bicchiere deve essere alto e il latte deve arrivare a ca. 1/3 dell'altezza del bicchiere.
Impostare a 1 minuto e 40 secondi il microonde, funzione riscaldamento bevande.
Cominciare la cottura al microonde e controllare in modo continuo attraverso il microonde. Appena vedete che il latte comincia a bollire e quindi a salire state pronte a spegnere il microonde appena il latte sfiora il bordo. Spegnere e attendere ca. 3 secondi. Riaccendere il microonde e rispegnerlo appena il latte sfiora nuovamente il bordo del bicchiere. Ripetere l'operazione per 4-5 volte.
Togliere il bicchiere dal micro e aggiungere dolcificante a piacimento (per me ca. 1 cucchiaino).
Versare il composto in due formine per budino e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
Nel frattempo preparare i budini all'arancia. Con lo stesso procedimento.
Infine preparare i budini al cacao.
Invece dell'aroma aggiungere un cucchiaino scarso di cacao magro. E utilizzare il latte non freddo ma tiepido. Far sciogliere il cacao bene nel latte.
Nel versare il budino al cacao nelle forme per budino, utilizzate un colino a maglie fini per togliere ev. grumi di cacao.

Nota bene: io ho utilizzato gli aromi finesse dr. oetker, e quello all'arancia contiene scorze di limone e zucchero d'uva. Anche se si utilizza pochissimo aroma, è giusto sapere che questi ingredienti sono vietatii se non in terza fase al pasto della festa.

Se utilizzate altri aromi questa ricetta va bene per tutte le fasi sia in PP che PV.
Ma se utilizzate il cacao non durante il giovedì proteico durante la 3a fase e nemmeno in attacco.
Ricordo che 1 cucchiaino di cacao magro, è considerato un tollerato e la quantità di latte magro consentito al giorno è di 2,5 dl (che rientrano nei 800 gr di latticini)

Se non volete utilizzare il micro, far bollire il latte per ca. 5 minuti in un pentolino.

 
pub

CHIACCHIERE DUKANINE - Alessandra Blanch




CHIACCHIERE DUKANINE - Alessandra Blanch





Ingredienti:

- un panetto di tofu, non l'ho pesato, 130/150 grammi circa, ma non è fondamentale il peso, la densità si corregge con il latte
- 2 uova intere
- 20 grammi di maizena
- 30 gocce di Tic
- 1 fialetta di aroma rum
- un pizzico di sale
- latte scremato q.b.

Accendere il forno a 200°.
Nel robot da cucina frullare il tofu con le uova, la maizena, il dolcificante, l'aroma e il sale. Il composto deve essere leggermente più denso dell'impasto tradizionale per le crespelle, quindi se necessario aggiustare con il latte scremato.
Stendere metà composto su una placca da forno usando il foglio di silicone, consigliatissimo, oppure con la carta da forno.
Infornare e far rapprendere il composto, ci vogliono circa 5 minuti, sorvegliatelo.
Togliere la placca, tagliare a rettangoli e fare i tagli con l'apposita rotella, trasferire le chiacchiere su un piatto e metterle nel micro alla massimo potenza per 4 minuti, girarle e farle asciugare per altri 2 minuti.
Stesso procedimento con l'altra metà del composto.
Vengono asciutte e croccanti!

BUDINO SOFFICE CON CRUSCHE SENZA TOLLERATI


BUDINO SOFFICE CON CRUSCHE SENZA TOLLERATI
PER 4 BUDINI UNO AL GIORNO -Stefania Circiello





4 porzioni di crusche giornaliere
2-2.5 dl di latte magro
3 c.c di agar agar
aroma e dolcificante a piacere

Riscaldare il latte con il dolcificante e l'agar agar. Far bollire per qualche minuto 4-5 minuti.
Distribuire le crusche in 4 stampi per muffin.
Bagnare le crusche con il latte dolcificato e con agar agar dopo la cottura e aggiungere l'aroma a piacere, nel mio caso vaniglia. Il latte devo coprire completamente le crusche, ma non metterne troppo.
Mettere semplicemente gli stampini in frigorifero per una notte.
La mattina seguente prendere un budino e riscaldarlo per qualche secondo nel microonde.
In un piattino mettere qualche cucchiaio di total 0% o quark magro, dolcificato e aromatizzato.
Adagiarvi il budino tiepido e gustare.

Ricetta senza tollerati. Adatto a tutte le fasi della dieta Dukan


ROTOLO DUKAN




Stefania Circiello - ROTOLO DOLCE DUKAN AL CACAO CON UN TOLLERATO




per la crespella:
montare a neve 3 albumi con 3 cc. di dolcificante in polvere. Unire delicatamente un tuorlo e 1 cc. di cacao magro.
Cucinare la massa spumosa in una padella antiadarente precedentemente unta con olio e asciugata con carta da cucina. Cuocere a fuoco medio per qualche minuto su entrambi le parti ev. anche coprendo con un coperchio.
Mentre la crespella cuoce, preparare la farcia.
Montare 1 albume a neve con 4 cc. di dolcificante in polvere. Aggiungere al composto 5 gocce di aroma a scelta (per me burro/vaniglia) e 3 c.m. di total 0%.

Appoggiare la crespella su un piatto e attendere qualche minuto. Spalmare il composto di total abbondantemente sulla crespella. Arrotolare delicatamente il rotolo dolce e sigillarlo in carta trasparente da cucina. Far raffreddare il rotolo per un paio d'ore in frigorifero.


Mary Cannizzaro - Rotolo dolce con due sole uova cotto in padella




Ricetta modificata di Alessandra
Ingredienti per il rotolo: 1 tuorlo, due albumi, 10 gr maizena, 5 gr latte in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, aroma desiderato, tic (circa 15 gocce)
Montare con le fruste in una ciotola il tuorlo con il tic e l'aroma, fino a farlo diventare un pò cremina, poi aggiungere la maizena, il latte in polvere, la bustina di lievito e infine gli albumi montati a neve. Oliare una padella di circa una ventina di centimetri di diametro e asciugare bene con scottex, versare il composto e livellare. Cuocere inizialmente con un coperchio a lento fuoco. Man mano che si cuocerà noterete che comincerà a staccarsi dalle pareti, togliete il coperchio e continuate la cottura finchè non raggiunge il colore che voi desiderate. A quel punto, staccate piano piano con una forchetta le parti che sono attaccate alla pentola, molto delicatamente e poi, aiutandovi con un piatto piano capovolgete il rotolo e fatelo cuocere senza coperchio dall'altro lato. Gonfierà a risulterà un rotolo molto soffice.

Ingredienti per la crema pasticcera: 1 tuorlo (potete anche ometterlo, ma è quello che vi è avanzato del rotolo sopra e io l'ho consumato), 15 gr maizena, 200 ml di latte scremato, tic a piacere e aroma.
Versare tutto in un pentolino e cuocere finchè non comincia ad addensare per come desiderate.



Saverio E Camilla - Rotolo al caffé con ripieno di nutella bianca.



1 tuorlo
3 albumi montati a neve
1 cucchiaino di tic
Mezza busta lievito dolci
2 cucchiai colmi di yogurt
20 gr di maizena
10 gr latte in polvere
Aroma vaniglia-burro o una bustina di vanillina.
2 cucchiaini colmi di caffé solubile in polvere.

Si mischia tutto insieme tranne gli albumi che vanno montati a neve ferma e aggiunti alla fine e si mette il composto ben steso su una teglia rivestita di carta forno. Infornare a 200 gra forno giá caldo per 7 max 10 minuti... Dipende dal forno.

Per la nutella bianca:

100 gr di latte scremato liquido
100 gr latte in polvere
15 spruzzate di tic liquido ( o meno se lo si vuole meno dolce)
Qualche goccia aroma vaniglia
Una bustina di vanillina

Con uno sbattitore elettrico si amalgamano bene gli ingredienti finché nn diventa una crema liscia e omogenea...

Poi si spalma sul rotolo tiepido e si arrotola. Conservare il rotolo in frigo avvolto da carta alluminio.

Vi assicuro che é spettacolare... Se non piace il caffé si puó utilizzare il cacao per rendere scuro il rotolo...




TRONCHETTO DI NATALE Dukan (PP, PL)




Per la crema pasticcera: fate scaldare 150 ml di latte scremato in una casseruola senza che bolla. Mettete 2 fogli di colla di pesce ad ammorbidirsi nell’acqua fredda. In una terrina, rompete un uovo ed aggiungete 1 cucchiaino da caffè di Maizena, 2 cucchiai di aspartame in polvere, 1 cucchiaino di aroma al cioccolato (o di cacao magro) e mescolate bene evitando i grumi. Aggiungete il latte caldo e mescolate. Rimettete sul fuoco a fiamma bassa e mescolate fino a quando la crema non si ispessisce. Togliete dal fuoco e aggiungete i fogli di colla di pesce ben strizzati. Mescolate bene e lasciate raffreddare in frigorifero.
Per la torta: mescolate 3 tuorli con una bustina di lievito per dolci, 2 cucchiai di Maizena, 5 cucchiai di aspartame in polvere e 1 cucchiaino di aroma vaniglia.. mescolate bene e accedente il forno a 160. Incorporate 3 albumi montati a neve ben ferma. Distribuite limpasto in una teglia antiaderente rettangolare di 30 x 40 cm e fate cuocere a mezza altezza per 5 minuti. Scollate la torta con una spatola facendo attenzione a non romperla (io stenderei l’impasto crudo su della carta forno, così siamo più sicure di non romperla). Distribuite la crema pasticcera sopra alla base della torta raffreddata e arrotolate tutto nel senso della lunghezza spingendo bene la crema anche alle estremità del rotolo. Mettete in frigo per almeno 2 ore, poi spolverate di cacao magro prima di servire.


Letizia Vainella - ROTOLO DOLCE AL CACAO E TOTAL




3 ALBUMI
1 TUORLO
2 cc di cacao magro
4 cm di total 0%
10 gocce di tic per il rotolo
10 gocce di tic per il ripieno
aroma a scelta (io ho usato aroma croissant)

Montare gli albumi a neve, nel frattempo inserite il cacao, e il tic, mettere l'impasto in una padella che avrete precedentemente oliato e asciugato con 2 gocce di olio. Fate cuocere entrambi le parti a fuoco bassissimo e con coperchio per 3/4 minuti...
Per il ripieno: in una ciotola mettete il total, il tic, e l'aroma e mischiate il tutto.
Appena raffreddato un po' il rotolo, stendete la crema di total e arrotolate...e buon appetito!!






DOLCI - RICETTE DUKAN







pub



Formaggio dolce con gelatina di fragole

Preparazione: 15 minuti
Tempo di riposo: 3 ore
Per 1 persona
Giornata PP



Ingredienti:

- 2 albumi
- 1 foglio di gelatina
- 2 cucchiai di latticello
- 4 cucchiai e mezzo di dolcificante in polvere
- 1 cucchiaino di aroma fragola
- 3 gocce di colorante rosso
- 1 pizzico di sale
- 6 cucchiai scarsi di formaggio fresco magro 0%



Preparazione:

Mettere il formaggio fresco magro in un colino rivestito di carta assorbente e lasciarlo sgocciolare tutta la notte. L’indomani, mescolarlo con il latticello e con 2 cucchiai di dolcificante in polvere. Montare gli albumi a neve insieme a un pizzico di sale. Incorporarli al formaggio fresco magro, avvolgere il preparato in una garza e lasciar sgocciolare in frigorifero per 3 ore. Nel frattempo, preparare la gelatina: immergere un foglio di gelatina in 80 cl di acqua tiepida; aggiungere l’aroma fragola, il colorante rosso e 2 cucchiai e mezzo di dolcificante in polvere. Assicurarsi che il foglio di gelatina sia ben sciolto e lasciar riposare in frigorifero fino al momento di servire in tavola. Mettere il preparato con la garza in uno stampo a forma di cuore e premerlo un po’ per fargli prendere la forma. Sformare su un piatto e togliere la garza. Sbriciolare grossolanamente la gelatina con una forchetta e versarla attorno al formaggio. Servire a merenda insieme a un buon tè caldo.




Dolce cremoso al cioccolato


Preparazione: 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Per 6 persone
Giornata PP



Ingredienti:

- 3 uova
- 400 g di formaggio fresco magro 0%
- 2 cucchiaini di lievito per dolci
- 80 g di Maizena
- 8 g di dolcificante
- 15 g di cacao magro in polvere



Preparazione:

Mescolare i tuorli con il dolcificante, la Maizena, il lievito, il cacao e il formaggio. Montare le chiare a neve ed incorporarle delicatamente nell’impasto precedentemente ottenuto. Versare in piccoli stampi da forno individuali. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 20 minuti.





Torta meringata al limone
Preparazione : 10 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo di riposo: 2 ore
Fase: Crociera, PP/PV


Ingredienti
Per 8 persone
Per la pasta:

10 cucchiai di crusca d’avena - 5 cucchiai di crusca di grano – 3 cucchiai di maizena – 2 cucchiai di dolcificante in polvere – 4 cucchiai di latte scremato – 4 cucchiai di acqua – 10 gocce di aroma burro fuso – 2 cucchiai di formaggio bianco magro 0%



Per la crema pasticcera:

1 limone verde – 3 uova – 2 cucchiai di dolficante liquido – 2 cucchiai di maizena – 30 cl di latte scremato – 1 cucchiaio di aroma limone – 2 fogli di gelatina


Preparazione della pasta

Preriscaldare il forno a termostato 6 (180°C).
In un robot da cucina, versare 10 cucchiai di crusca d’avena e 5 cucchiai di crusca di grano.
Mescolare in una terrina le crusche con 3 cucchiai di maizena (tollerata) e 2 cucchiai di edulcorante in polvere.
Aggiungere 4 cucchiai di latte scremato, 4 cucchiai di acqua e 10 gocce di aroma burro.
Mescolare bene.
Aggiungere 1 uovo, 2 cucchiai di formaggio bianco magro 0% e impastare fino a ottenere una palla omogenea.
Stendere la pasta in uno stampo.
Farla cuocere per 15 minuti al forno a termostato 6 (180°C).


Preparazione della crema pasticcera

Sbucciare e spremere un limone verde.
Mettere scorza e succo in un pentolino con 3 uova.
Sbattere bene.
Aggiungere 2 cucchiai di dolcificante liquido, 2 cucchiai colmi di maizena (tollerata) e mescolare bene.
Versare 30 cl di latte scremato e 1 cucchiaio di aroma limone.
Portare lentamente a ebollizione senza smettere di mescolare con un mestolo in legno.
Togliere dal fuoco a inizio bollore, aggiungere 2 fogli di gelatina sgocciolati (dopo averli ammorbiditi per 5 minuti in acqua fredda) e fare intiepidire.
Assaggiare la crema pasticcera e regolare a piacere.



ROLL ALLA VANIGLIA (PP. PV)






Portata: Dolci
Difficoltà: Difficile
Preparazione: 20 minuti più tempo di raffreddamento: 30 min.
Cottura: 15 minuti

Ingredienti:
Crema pasticcera
40 cl di latte scremato
30 g di zucchero di dolcificante
2 tuorli d'uovo
1 uovo intero
1 stecca di vaniglia
30 g di maizena

Preparazione:
Fate bollire il latte con la stecca di vaniglia, divisa in due. Mescolate la maizena in un po' di latte freddo. Sbattete le uova (2 tuorli e 1 intero) con il dolcificante, aggiungete la maizena e poi versare 1 / 3 di latte bollente. Versate il composto nei 2 / 3 di latte rimanente e mettete sul fuoco. Mescolate costantemente senza far bollire fino all'ottenimento di una crema densa.

Pan di spagna alla Cacao
1 uovo
2,5 cucchiai di dolcificante
1 goccia di aroma alla vaniglia
1 limone non trattato piccolo
2,5 cucchiai di Maizena
2,5 g di lievito in polvere
1 cucchiaio di cacao

Preriscaldate il forno a 160-180 . Grattugiate la buccia di limone. Separate i bianchi dal tuorlo d'uovo. In una ciotola, sbattete i tuorli con il dolcificante e laroma alla vaniglia fino a quando il composto risulta essere cremoso. Aggiungete la maizena, cacao, il lievito, la scorza di limone grattugiata. Montate gli albumi e versateli nel composto cremoso ottenuto. Versate il tutto su una teglia foderata con carta da forno e cuocere 10 minuti in forno. Lasciate raffreddare il composto. Distribuite la crema pasticcera sul biscotto e avvolgetelo su se stesso ermeticamente. Raffreddare il roll in frigorifero per 30 min. Al momento di servirlo tagliatelo a spicchi e disponete su un piatto.

Crostata al limone



Ingredienti:
Per la base:
4 cucchiai di crusca d'avena
2 cucchiai di crusca di frumento
2 cucchiai di fromage blanc 0%
2 albumi
1/2 cucchiaio di dolcificante in polvere

Per la farcitura:
2 tuorli + 2 auova intere
la scorza di due limoni
il succo di 4 limoni
140 gr di latte scremato in polvere
100 gr di latte scremato
1 cucchiaio e 1/2 di dolcificante in polvere

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 180°
Mischiate tutti gli ingredienti della base e versate l'impasto in uno stampo coperto di carta forno (bagnatela e strizzatela per farla aderire bene allo stampo ;) ).
Infornate a metà altezza per 20 minuti.

Nel frattempo mettete i tuorli e le uova in un recipiente (se potete prendetene uno alto: vi aiuterà a non spargere limone per tutta la cucina quando userete lo sbattitore!).
Aggiungete la scorza di limone e sbattete con uno sbattitore elettrico.
Aggiungete il succo di limone e sbattete nuovamente.
Aggiungete il latte in polvere e liquido e sbattete di nuovo.
Aggiungete infine il dolcificante e sbattete un'ultima volta.
Versate l'impasto sulla base precedentemente cotta e infornate di nuovo a metà altezza per 22 minuti a 180°.
(lo troverete decisamente liquido ma fidatevi: in forno raggiungerà la consistenza perfetta!)
A cottura ultimata lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

La tentazione di mangiarla tutta sarà enorme, ma dovete resistere: ci sono due dosi di crusca e un bel po' di latte in polvere! (non dimenticate che si consiglia di limitare il latte in polvere a tre cucchiai al giorno)


TRIS DI MINI BUDINI DUKAN. VANIGLIA, ARANCIA, CACAO
Stefania Circiello -



ricetta per 6 mini budini (due per qualità)

Versare 1 dl di latte magro in un bicchiere. Versare una piccola quantità di questo latte in un bicchierino da caffè. In questo latte far sciogliere un cucchiano di agar agar. Unire l'agar sciolto al resto del latte. Aggiungere l'aroma alla vaniglia. Ora mettere il bicchiere nel forno a microonde. Attenzione il bicchiere deve essere alto e il latte deve arrivare a ca. 1/3 dell'altezza del bicchiere.
Impostare a 1 minuto e 40 secondi il microonde, funzione riscaldamento bevande.
Cominciare la cottura al microonde e controllare in modo continuo attraverso il microonde. Appena vedete che il latte comincia a bollire e quindi a salire state pronte a spegnere il microonde appena il latte sfiora il bordo. Spegnere e attendere ca. 3 secondi. Riaccendere il microonde e rispegnerlo appena il latte sfiora nuovamente il bordo del bicchiere. Ripetere l'operazione per 4-5 volte.
Togliere il bicchiere dal micro e aggiungere dolcificante a piacimento (per me ca. 1 cucchiaino).
Versare il composto in due formine per budino e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
Nel frattempo preparare i budini all'arancia. Con lo stesso procedimento.
Infine preparare i budini al cacao.
Invece dell'aroma aggiungere un cucchiaino scarso di cacao magro. E utilizzare il latte non freddo ma tiepido. Far sciogliere il cacao bene nel latte.
Nel versare il budino al cacao nelle forme per budino, utilizzate un colino a maglie fini per togliere ev. grumi di cacao.

Nota bene: io ho utilizzato gli aromi finesse dr. oetker, e quello all'arancia contiene scorze di limone e zucchero d'uva. Anche se si utilizza pochissimo aroma, è giusto sapere che questi ingredienti sono vietatii se non in terza fase al pasto della festa.

Se utilizzate altri aromi questa ricetta va bene per tutte le fasi sia in PP che PV.
Ma se utilizzate il cacao non durante il giovedì proteico durante la 3a fase e nemmeno in attacco.
Ricordo che 1 cucchiaino di cacao magro, è considerato un tollerato e la quantità di latte magro consentito al giorno è di 2,5 dl (che rientrano nei 800 gr di latticini)

Se non volete utilizzare il micro, far bollire il latte per ca. 5 minuti in un pentolino.













Dukan video

Loading...

TROVATE I SHIRITAKE, TOFU ,BACCHE DI GOJI SUL SITO ZEN MARKET